Twitter Unlimited

Prossimamente 140 caratteri reali, senza il limite delle menzioni, delle immagini dei retweet ed altro ancora.

OK questa cosa nuova di Twitter credo sia piacevole, in taluni casi pure utile, purché il limite dei 140 caratteri rimanga.

Ho digerito male il cambio di ordinamento, ma non sopporterei proprio il ritrovarmi con un altro Facebook e tutte le sue stronzate, uno basta e avanza.

Il mio miglior proposito per il 2016

Il mio miglior proposito per l’anno nuovo, sarà di ignorare chiunque tenti di riciclarmi i suoi migliori propositi.

Dato che ci sono, aggiungo al calderone dell’indifferenza i vari “il meglio e il peggio”, qualsiasi tentativo di falso resoconto dell’anno che sta per finire.

Una cosa è sicura: nel 2016 potrei migliorare tante cose, come lavorare in modo più ordinato e meno stressante, magari fare qualche piccola vacanza che è troppo che non ne faccio, ma non so se avrò voglia di smettere di fumare.

Panoramica gentilmente offerta dalle colline bolognesi, e da Google.

Colline bolognesi, panoramica automatica

Capita che si alzi la nebbia, mentre sei alla ricerca di una trattoria sulle colline bolognesi.

Capita che Google si accorga che hai fatto qualche scatto con lo smartphone, e che qualcuno di questi abbia delle parti in comune, tanto da riuscire attaccarli insieme, senza dirti nulla, e che ti restituisca una foto panoramica che non ti aspettavi.

La panoramica in fondo non è questa gran cosa, ma ho apprezzato il pensierino da parte di Google.

Netflix crea dipendenza, sapevatelo.

Netflix pregi e controindicazioni

Ho attivato il mese di prova con Netflix, e pure con Sky Online.

Sky Online, seppur con la sua ricchezza di titoli, richiede quella brutta cosa di Silverlight della Microsoft, e questo mi infastidisce non poco, quasi come l’idea di installare Flash, quindi credo che non proseguirò con l’offerta.

Ho provato a seguire una serie con l’app dedicata si iPad, ma era tutto un problema di streaming. Magari è stato un caso, ma pure questo ha contribuito a farmi passare la voglia.

Netflix invece funziona egregiamente su Chrome, il mio browser preferito, come pure le app per il mio smartphone Android e il mio iPad.

Ha meno titoli di Sky Online, ma è piccolino e deve crescere, diamogli tempo.

Unica controindicazione: crea dipendenza, come la droga…