Cogliere l’attimo

ispirazione e memoria (effimera)

Il problema non è farsi venire delle idee, quelle prima o poi arrivano.

Casomai è fermarle.

Prendere un appunto, velocemente.

Perché alla minima distrazione le idee svaniscono, alla stessa velocità con cui arrivano.

Praticamente un lampo.

I miei strumenti preferiti sono:

  1. Evernote in ogni dove, sul Mac, il tablet o lo smartphone.
  2. Memo vocali sullo smartphone, specie quando sto guidando.
  3. Fotocamera dello smartphone, per memo visive.
  4. Moleskine o similare, una di quelle vera di carta, rigorosamente con matita e non con la biro, quando voglio darmi un tono.

(Foto di Volkan Olmez)

Pubblicato da

Roberto Rota

Nasco fotografo, e lo faccio diventare un lavoro. In tarda età mi appassiono di informatica e networking, che prendono il sopravvento anche professionalmente. Ora mi occupo prevalentemente di consulenza e assistenza su WordPress, progetti web e comunicazione in rete.

Rispondi