Non lo so nemmeno io…

la paletta sul muro

Prima pensavo a questo blog come un luogo isolato dal resto per raccogliere qualche foto e qualche pensiero, non necessariamente legati fra loro, ma soprattutto foto.

Poi ho cambiato idea, ed ho deciso di trasformare queste storie in tutto quello che il mio blog personale “ufficiale” non riesce praticamente più ad ospitare, perché troppo “tematicamente compromesso”.

Tutto qui…

Tante chiacchiere, comunque, senza nessuna velleità particolare.

rob