Quella brina dentro

Inverno, brina

La brina, la mattina presto, mi colpisce sempre, mi piace.

Mi fa pensare che sarà freddo, parecchio freddo, ma se avremo un po’ di fortuna, in breve tempo qualche raggio di sole potrebbe fare la differenza.

Altrimenti sarà freddo, parecchio freddo.

Peggio quando la brina te la senti dentro, e non c’è sole che possa scaldare.

 

Pubblicato da

Roberto Rota

Nasco fotografo, e lo faccio diventare un lavoro. In tarda età mi appassiono di informatica e networking, che prendono il sopravvento anche professionalmente. Ora mi occupo prevalentemente di consulenza e assistenza su WordPress, progetti web e comunicazione in rete.

Rispondi