Sotto il cofano

Sotto il cofano tanti ingranaggi da rottamare

Mi è sempre piaciuta l’espressione “bisogna guardare sotto il cofano”.

La usavo spesso ai tempi delle recensioni hardware, e continuo ad usarla tuttora, quando scrivo di WordPress.

È stata la prima cosa che mi è venuta in mente, agli inevitabili scambi di auguri per il nuovo anno.

Sotto il cofano c’è sempre la stessa ruggine, di vecchia data, e tanti ingranaggi sdentati.

Bisogna fonderlo, questo motore, per riuscire finalmente a cambiarlo?

Pubblicato da

Roberto Rota

Nasco fotografo, e lo faccio diventare un lavoro. In tarda età mi appassiono di informatica e networking, che prendono il sopravvento anche professionalmente. Ora mi occupo prevalentemente di consulenza e assistenza su WordPress, progetti web e comunicazione in rete.

Rispondi