Il mio miglior proposito per il 2016

Il mio miglior proposito per l’anno nuovo, sarà di ignorare chiunque tenti di riciclarmi i suoi migliori propositi.

Dato che ci sono, aggiungo al calderone dell’indifferenza i vari “il meglio e il peggio”, qualsiasi tentativo di falso resoconto dell’anno che sta per finire.

Una cosa è sicura: nel 2016 potrei migliorare tante cose, come lavorare in modo più ordinato e meno stressante, magari fare qualche piccola vacanza che è troppo che non ne faccio, ma non so se avrò voglia di smettere di fumare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.